DIRIGIBILE ITALIA e il trasmettitore di GIUSEPPE BIAGI


Dagli amici di Boatanchor.Net ricevo questa e-mail che posto per il piacere di coloro che non conoscono nei dettagli la storia del dirigibile Italia e del suo marconista Giuseppe Biagi. 

In calce trovate i link delle foto e articolo su Biagi

da Luciano Fiorillo

Mi è stato affidato per il restauro il trasmettitore visibile nelle foto, si tratta di una copia del trasmettitore  di bordo del dirigibile ITALIA, l’operatore era il marconista BIAGI.  Come certo ricorderete il dirigibile cadde sulla banchisa del polo NORD,  da questo tipo di trasmettitore partirono i segnali SOS e ricevuti da un radioamatore Russo.  Il trasmettitore è composto da un oscillatore autoeccitato, funziona solo in CW, la manipolazione avviene per interruzione della tensione anodica.  Era alimentato da due batterie, una per il filamento  a 8V e l’altra a 12 V, elevata a 250 volt mediante un alimentatore a vibratore.  73 Luciano

da Luca.i5ihe 
che spettacolo 🙂
queste cose mi emozionano….. soprattutto ripensando alla attività pionieristica dei membri del Dirigibile Italia.

da Q7CV  Sergio   Bellissimo !Non poteva capitare in mani migliori 

da Luca Barbi 
Grazie per avere pubblicato le foto !
è un pezzo di storia unico, molto interessante !
73 Luca

 da Ilico ik5aio
Davvero bellissimo e interessante, e come gia’ detto non poteva capitare in mani migliori!
Posterò il tutto anche sul sito di Ham Spirit affinchè altri amici possano godere della tua realizzazione.
73 de Ilico ik5aio

 

quì sotto il sito di Biagi:

http://www.radiomarconi.com/marconi/biagi.html

DSC00916 DSC00914 DSC00910 DSC00917

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*