Iscrizioni aperte 3° HAM RADIO SHOW

Dopo numerose richieste già pervenute e con il fine di offrire in mostra il meglio con la presenza dei più noti distributori di materiale radiantistico ed elettronico, siamo a pregare gli interessati di compilare il form, raggiungibile dalla home page del sito www.hamspirit.it
Anche gli amici radioamatori che vorranno partecipare per scambi e le varie Associazioni, sono pregati di riempire la domanda.
Tutti saranno contattati con sollecitudine dagli amministratori per gli accordi della spesa di partecipazione e conferma assicurando la più completa disponibilità.
La sessione primaverile di Ham Radio Show, che si terrà sempre presso Grosseto Fiere in contemporanea alla mostra del Modellismo e delle Auto d’epoca, con il grandissimo numero di visitatori (nell’anno 2016, circa 12.000) diventerà l’appuntamento più importante della Toscana Sud per il radiantismo, l’elettronica, le stampanti 3d e i droni.
L’ARI di Grosseto e l’associazione Ham Spirit nei due giorni della mostra organizzeranno vari incontri e meeting compreso il nuovo sistema di trasmissione in digitale con dimostrazioni e informazioni.

 

 

DMR e pizza a go-go

Come annunciato si è tenuta ieri sera presso la sala del consiglio comunale di Porto S. Stefano una dimostrazione pratica di ricezione e trasmissione DMR.
Relatore accuratissimo e ricco di informazioni il nostro Stefano iz5qrh per la parte pratica, mentre per la parte informatica Enrico iz5yeo.  Nell’occasione molti dei soci sono venuti in possesso di un apparato DMR (acquistati in blocco per usufruire di uno sconto quantita)
L’evento si è potuto seguire anche in streaming per tutti gli amici che non hanno potuto partecipare di persona.
Il prossimo appuntamento per i modi digitali sarà in occasione della terza edizione di Ham Radio Show alla mostra del 25/26 Marzo a Braccagni, organizzata dalla sezione ARI di Grosseto e da noi, come al solito.
Sicuramente i due gruppi DMR PLUS e BRANDMEISTER saranno presenti per informazioni e consigli.
Come da copione, finita la riunione in Comune, è seguita una pizza in compagnia e non c’è da essere indovini per sapere di cosa si è parlato durante la cena

DMR10 DMR1 DMR11 DNR12

 

CONVEGNO SUL DMR

CONVEGNO

Questa sera la nostra associazione promuove un evento presso la sala del consiglio del Comune di Monte Argentario sul tema del dmr, ormai la tecnica digitale, che da molto tempo è entrata nella vita quotidiana con i computer e la televisione, adesso è anche arrivata sulle nostre radio.

La nostra associazione sensibile ai cambiamente ed alle innovazioni, grazie al socio e relatore IZ5QRH Stefano con il piccolo apporto del presidente IZ5TRO Ranieri e di  IZ5YEO Enrico, presenterà un convegno dove verrano spiegate in maniera chiara e pratica il funzionamento del DMR , in modo da rendere i partecipanti pronti ad affrontare con sicurezza il mondo del DMR, siete tutti invitati alla serata che poi si concluderà presso la pizzeria delle rose al Pozzarello.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming per i soci o gli interessati all’argomento.

Doverosi ringraziamenti all’Amministrazione Comunale la quale ha permesso l’evento.

QUOTA ASSOCIATIVA 2017

A tutti i soci si comunica che per la quota associativa Ham Spirit per l’anno 2017 e possibile effettuare il pagamento tramite Bonifico o versamento su carta postepay.
Le coordinate sono:

carta postepay n. 5333 1710 3999 2256 valida fini a 10/22
intestata a Ranieri Salvini (il Presidente)
per bonifico IBAN: IT17Y0760105138210608610620
Sempre intestato al ns/ presidente Ranieri Salvini
SCRIVERE SEMPRE LA CAUSALE DEL VERSAMENTO SIA CON POSTEPAY CHE CON BONIFICO
I soci sono pregati di rinnovare quanto prima con la cifra solita già pagata gli anni precedenti. Grazie !! 73 cordiali

OLTRE L’AZZURRO

Anche quest’anno saremo di supporto ed assistenza radio alla bella manifestazione ARGENTARIO TRAIL il 12 Febbraio 2017.
Corsa podistica di 22,5 Km con un dislivello di 770 m. circa
Come sempre faremo del nostro meglio. Auguri agli organizzatori e agli atleti.

ARGENTARIO TRAIL

FELICI E SERENE FESTE A TUTTI

Ed eccoci arrivati alla fine di questo 2016. C’è stato del cattivo ma anche del buono nel mondo in definitiva. Se tutti ci impegneremo sarà un 2017 migliore.  Un ricordo commosso agli amici che quest’anno ci hanno lasciato ed infine un augurio di serenità e salute per tutti voi ed i vostri cari per delle felici festività.

babbo-natale-trasmette

AUGURI e NOMINE IMPORTANTI

Ieri, domenica 18 Dicembre c’è stata una bella riunione conviviale promossa dalla sez. ARI Altolazio. A rappresentare la nostra società erano presenti Ilico ik5aio e Ranieri iz5tro.
Questo post che verrà anche pubblicato su Facebook è per ringraziare gli amici di ARI Altolazio e in particolare l’amico Fabio Bonucci ik0ixi per la squisita ospitalità e contraccambiare gli auguri per serene e felici Feste Natalizie 2016. Inoltre l’amico Fabio ik0ixi invia a tutti gli amici Ham Spirit tanti, tantissimi auguri di cuore.

Durante la riunione abbiamo appreso che FABIO ik0ixi è stato nominato Ambassador del CWOps Club per l’Europa (SCE – South Central Europe).

Il CWops Club (www.cwops.org) è stato fondato in USA nel 2009 ed è oggi uno dei Club Radiotelegrafici più prestigiosi al Mondo, parallelo al più conosciuto FOC di lontana (1938) nascita inglese. Non sono affatto due Clubs in regime di concorrenza ma direi piuttosto di “serena complementarità”: il CWOps promuove attività divulgative ed educative di tipo strutturato (es. CWT, CW Open e Academy), mentre il FOC delega in modo più generico ai suoi membri la promozione della corretta operatività radiantistica. Non a caso molti membri del CWOps sono anche FOC. Due modi diversi come impostazione ma senza dubbio affiancati, finalizzati entrambi alla corretta preparazione operativa dei radioamatori moderni, ovviamente in coloro che sono orientati al CW.

Il ruolo di Ambassador permette di rappresentare il CWOps Club nei Meeting, Convegni, Fiere e dovunque si crede possa essere utile far conoscere le attività e intenzioni del sodalizio. Ogni evento può rappresentare un potenziale punto di incontro nel quale divulgare i programmi del CWOps Club.

Prenderà il posto del nostro socio Claudio IK0XCB che ha svolto il ruolo di Ambassador per 4 anni e che Fabio ik0ixi ringrazia per la segnalazione

GALA’ DELLO SPORT 2016

In occasione del “Galà dello Sport” edizione 2016 il Comune di Monteargentario in una bella manifestazione tenutasi oggi a Porto Ercole ha voluto premiare “le stelle di casa nostra” 
Con grande soddisfazione la nostra società Ham Spirit ha ricevuto questo importante riconoscimento, accompagnato da una lusinghiera motivazione, per la nostra assidua presenza alle varie manifestazioni sportive locali e l’assistenza fornita, sempre puntuale ed accurata.
A ritirare il premio il nostro sportivissimo Roberto IK5SRR accompagnato dal nostro Presidente Ranieri IZ5TRO.
Che dire ? Complimenti a tutti noi !!

gala-sport-1

gala-port-2

A PROPOSITO DI PROPAGAZIONE.

Sul sito dell’amico Fabio ik0ixi si trovano sempre notizie e informazioni tecniche interessanti.

A proposito di propagazione ed a seguito di una domanda specifica l’amico Fabio a risposto come sotto pubblicato….leggere….semplice e chiaro !!

La NVIS nei periodi invernali e con scarsa attività Solare, come adesso, vive la sua parte più critica. E’ noto che operare in NVIS durante il minimo solare è veramente difficile, a meno di non scendere sulle gamme più basse a nostra disposizione La foF2, ovvero la MUF verticale, è il solo parametro da tenere sotto controllo per capire se ci sono (oppure no) le condizioni NVIS. In altre parole, la foF2 è la frequenza critica verticale dello strato F2 sotto la quale si può parlare di NVIS. Se operi al di sotto della foF2 ci sono le condizioni ideali NVIS (No Skip Zone), ma al di sopra della foF2 non c’è modo di fare QSO NVIS: infatti il nostro segnale si perde nello Spazio e non torna a Terra se non a distanze lontane. La propagazione “lunga” come l’hai definita, anche se in realtà si definisce “Skip-Zone”. Se dai uno sguardo agli ionogrammi giornalieri sul mio sito, ti accorgerai che in questi mesi solo nella parte centrale della giornata si hanno tali condizioni, ovvero che la foF2 raggiunga e magari superi i 7 MHz permettendo la NVIS in 40m. E questo non succede neanche tutti i giorni. La Ionosfera riceve infatti l’energia ionizzante dal Sole, ma dato che il ciclo Solare è quasi al minimo, tale ionizzazione anche durante il giorno è scarsa, sta scendendo verso il suo minimo e lo farà fino al 2019. Questo significa che la foF2 non sarà mai o quasi sufficiente per garantire la NVIS in 40m. L’unica soluzione per ora è scendere di frequenza, quindi 80m per noi (60m per i Paesi che li hanno). Aggiungo che dato che siamo nei giorni più corti dell’anno (Solstizio d’inverno), le ore di luce Solare sono ancora meno del solito perchè le giornate sono più corte: questo comporta una ionizzazione ancora più bassa, al punto che anche in 80m, dopo il tramonto, ci può essere un calo così pronunciato della foF2 tale da impedire la NVIS anche in 80m… Si consiglia in questi casi di scendere ulteriormente, sui 160m. Il Sole è nella fase calante, per cui avvengono spesso dei Flares. Queste eruzioni inviano una emissione coronale (CME) che, se diretta verso il nostro Pianeta, dopo un viaggio di 3 giorni circa raggiunge Terra alterando il suo campo magnetico (agitazione o tempesta geomagnetica): dato che la ionosfera si comporta da mezzo riflettente grazie anche all’influenza del campo magnetico terrestre, in occasione delle tempeste geomagnetiche ci possono essere degli improvvisi innalzamenti del famoso valore di foF2 e in questi giorni si potranno avere condizioni NVIS molto buone. Sono eventi sporadici, non prevedibili se non 3 giorni prima e per questo non presi in considerazione in campo professionale, ma accadono. Spero di averti riassunto il perchè non riesci oggi a fare NVIS in 40m.

UN PRANZO CON AMICI

arialtolazio

Qui sotto trascrivo il messaggio dell’amico Fabio iz0qpo della sezione Ari Altolazio che con l’amico Fabio Bonucci ik0ixi hanno partecipato all’Ham Radio Show qui a Porto S. Stefano.  Mi hanno comunicato che sarebbero molto contenti se anche noi dell’Ham Spirit si partecipasse.  Io personalmente sarò della partita.

Domenica 18 alle ore 13:30,  ci recheremo alla Locanda del Minatore in località La Bianca per il consueto pranzo di Natale.
 
Con la sig.ra Silvia si è concordato il seguente menù:
 
Antipasto misto della casa (abbondante!)
P. Piatti: ravioli ricotta e spinaci fungi e tartufo, fettuccine al ragù di cinghiale.
S.Piatto: arrosto di carne mista.
Contorni: patate e insalata.
Dolce della casa.
Acqua Vino e Caffè.
€ 25,00 a persona
 
Cortesemente dare conferma direttamente a me entro mercoledì 14, grazie.
iz0qpo@libero.it